120 GIORNI PER RIFORMARE LA SANITA’

120 GIORNI PER RIFORMARE LA SANITA’
Il Ministro Speranza ha bocciato il modello sanitario lombardo.
Lo ha bocciato con una lettera molto chiara con cui “invita” Regione Lombardia a rifare la sanità lombarda, e a farlo in tempi rapidi.
30 giorni per avviare il percorso e 120 giorni per farlo.
Sono servite 100.000 firme, mobilitazioni di piazza e virtuali, la competenza di chi si occupa di sanità insieme alla voce dei cittadini.
È una vittoria collettiva, che ci insegna che quando la sinistra guarda al bene comune e non alle proprie divisioni interne può vincere, e può farlo per il bene collettivo, non per il protagonismo o il potere.
Facciamo che non finisce qui?
Elena Comelli

Ti potrebbero interessare