20 maggio senza muri

20 maggio senza muri

20 maggio senza muri, senza filo spinato e barriere culturali

la marcia del 20 maggio, proposta dal settore Politiche Sociali del Comune di Milano, sarà’ un momento di festa, allegria, musica e riflessioni sulla capacita’ di accogliere e di includere e di quanto la convivenza e la “contaminazione” gentile tra culture diverse sia un motivo di crescita e non di paura.

Tantissime le adesioni e le disponibilità’ ad organizzare l’iniziativa, molti e diversi (per organizzazione, orientamento e mission) i soggetti promotori, tra cui Sinistra x Milano che, come tutti coloro che stanno aderendo a questa manifestazione, crede nel valore della società multietnica e nelle ragioni di una svolta sulle politiche riguardanti accoglienza e inclusione dei migranti.
In particolare occorre, a nostro parere, migliorare la legislazione attuale implementando politiche attive che favoriscano l’inclusione oltre l’accoglienza. In quest’ottica l’effettiva accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, la regolarizzazione delle iscrizioni al SSN, l’abrogazione della Legge Bossi Fini, l’approvazione della legge sullo ius soli e il contrasto alla nuova proposta Minniti, sono tutte azioni migliorative del nostro sistema giuridico e sociale.

Sinistra x Milano e molte delle realtà’ coinvolte, organizzeranno, nelle prossime settimane, diverse iniziative ed attività’ sul tema dell’immigrazione e dell’accoglienza che saranno riconoscibili dall’hashtag #versoil20maggio.

Sul sito trovate l’appello di sostegno alla marcia, i firmatari e altri contributi che verranno costantemente aggiornati con i dettagli e le modalità organizzative.

Invitiamo tutti ad aderire all’appello, inserendo i vostri dati personali ed a visitare la pagina facebook

 

Simona Regondi – Ornella Carrera

Ti potrebbero interessare