8 Marzo per le Donne

8 Marzo per le Donne
Donne pagate un terzo in meno degli uomini a parità di mansione.
Donne non assunte perché, in età fertile, dichiarano di avere un compagno.
Donne escluse dai ruoli apicali per pregiudizio.
Donne invitate a stare a casa a dare prole ai mariti.
Donne cui viene sbattuta una clessidra in faccia.
Donne violentate (magari “in cambio di aiuti umanitari”).
Donne picchiate dai mariti, nel silenzio dei familiari.
Donne possedute invece che amate.
Donne uccise nel loro focolare.
Donne spinte a giudicarsi tra di loro per l’apparenza.
Donne messe in costante competizione e paragone.
Donne mercificate.
Donne mutilate della loro libertà.
Donne mutilate.
Donne giudicate per chi amano e come amano.
Donne tradite dalla società dei loro stessi figli.

Anche quest’anno, arriva l’8 marzo a ricordarci quanto ancora dobbiamo impegnarci per la parità e il rispetto delle donne. Ancora nel 2018 tutte le affermazioni di cui sopra sono vere, e si applicano senza distinzione di nascita, colore, cultura. Parliamo della maggioranza della popolazione che viene tuttora discriminata. E quindi, lo ribadiamo di nuovo, con forza, insieme: 8 marzo tutti i giorni!

Di seguito, gli appuntamenti sul nostro territorio. Appuntamenti importanti, che moltiplicano la nostra voce. A cominciare dalla firma del “Patto dei Comuni per la parità di genere e contro la violenza”, idea che rivendichiamo con orgoglio, partita dalla nostra delegata comunale alle pari opportunità di genere Daria Colombo, e presto accolta da altre grandi città del Paese. La Delegata, qualche giorno fa, ha anche inaugurato il primo dei nove CentroMilanoDonna che stanno aprendo in città; e proprio l’8 marzo, il Municipio 8 conclude le procedure amministrative e presenta alla cittadinanza l’ente gestore e il programma del Centro Milano Donna di via Consolini. Il Municipio 3 – il più femminile di Milano – organizza tre appuntamenti in occasione della festa della donna, per ribadire che “i fiori non bastano” . In Municipio 6, infine, potrete partecipare gratuitamente agli eventi di cui al volantino qui sotto.

 

Ti potrebbero interessare