A San Valentino, riapre il Cinemino

A San Valentino, riapre il Cinemino

Una buona notizia per Zona 4 e tutti gli appassionati di cinema: Il Cinemino ri-apre a San Valentino «Va snellita la burocrazia»
L’articolo di Elisabetta Andreis sul Corriere Milano di oggi.
“Dopo cento giorni di chiusura forzata riapre il 14 febbraio il Cinemino di via Seneca 6 che a ottobre era stato bloccato per «difetti» in tema di sicurezza. Per la «seconda inaugurazione» i fondatori del cineclub hanno scelto il giorno di San valentino: «il nostro è amore per il cinema»,dicono finalmente sollevati. In questi mesi migliaia di attori, spettatori, registi si sono mobilitati in una campagna di solidarietà e anche il sindaco Beppe Sala con l’assessore alla Cultura Filippo Del Cornoavevano chiesto di cercare una soluzione. Ora, sanate le «mancanze», si riparte. «Non cambiano né la sede né l’associazione culturale — dicono i gestori. tutti appassionati ai cinema che ad un certo punto hanno cambiato vita e fondato il cineclub —. Abbiamo rinunciato a finanziamenti ministeriali, ai rimborsi fiscali per l’apertura di nuove sale e agli aiuti per i cinema che programmano film d’essai, sostenendo noi tutte le spese per adeguare la sala e renderla ancora più sicura». Per accedere è sempre necessaria la tessera (ma il bar è aperto a tutti). «Chi cerca di innovare nel campo della cultura oggi si scontra con norme ancorate ad un passato burocratico, farraginoso — considera Guido Casali, uno dei soci —. Speriamo possa essere l’occasione per ripensare gli iter amministrativi e magari snellirli facilitando le nuove attività».

Ti potrebbero interessare