Anticorruzione di governo? Tanto fumo

Anticorruzione di governo? Tanto fumo

Del DDL Anticorruzione non riesco a trovare testo, né articolo esaustivo. Mi sono fatto, per ora, un giudizio, leggendo articoli di diverse testate. Ora il Daspo sarà perpetuo solo senza riabilitazione. Il Daspo perpetuo annunciato in pompa magna, con toni ridicoli, era assolutamente inaccettabile, perché anticostituzionale. Si inaspriscono le sanzioni sulla responsabilità amministrativa delle aziende: quando un proprio dipendente compie un reato ed i meccanismi di controllo non hanno funzionato. Direi bene, perché è proprio lì che bisogna intervenire con maggior durezza. Non sono solo le persone a dover essere interdette, ma, come accade per i tentativi di infiltrazione mafiosa, le aziende. In questo caso si alza la pena (Daspo) minima, da un anno a cinque, ma viene introdotto un inedito tetto di massima a 10 anni, che non comprendo.
Viene premiata la collaborazione, ottimo. Ma, a quanto pare, in maniera del tutto inefficace. Come non averla inserita. Si prevede l’ammissione delle proprie colpe, entro sei mesi dal fatto e prima dell’iscrizione nel registro degli indagati. Se così fosse, chi mai lo farà? Suvvia. Non prendiamoci in giro.
L’agente sotto copertura, non è l’agente provocatore richiesto a gran voce dai 5 Stelle per anni. Non ho modo di capire quanto questa figura possa essere utile. Di Pietro sostiene di averli già utilizzati quando hanno accompagnato gli imprenditori che, d’accordo con il Pm, andavano a consegnare la tangente richiesta.
La Lega comunque prevede battaglia in aula….

David Gentili

Ti potrebbero interessare