Buon Cammino

Buon Cammino
Per capire le ragioni della bella affermazione elettorale di Pierfrancesco Majorino a queste elezioni Europee basta guardargli le scarpe: ha le suole sempre consumate, per il suo girare costante, ostinato e appassionato per tutti i quartieri di Milano, ad ascoltare le voci di chi si trova in difficoltà, a misurare l’estensione delle faglie di esclusione sociale ed economica che attraversano il territorio urbano, a verificare quanto efficaci siano le azioni che vengono attuate per ricucire, includere, accogliere, riscattare. I territori d’Europa sono troppo vasti per essere esplorati come Pier ha percorso le strade della città, ma sicuramente saprà indirizzare il Parlamento Europeo a mettere lotta alla povertà, contrasto ai disagi e soprattutto inclusione sociale finalmente in cima all’agenda delle cose, concrete e immediate, da fare per un’Europa delle persone. Non so chi siederà vicino a lui in Aula, ma a me, che sono stato suo compagno di banco in Giunta in tutti questi anni di lavoro con Giuliano Pisapia e con Beppe Sala, resta l’orgoglio di avere condiviso scelte giuste e coraggiose… e un po’ di nostalgia per quelle scarpe, con le suole sempre consumate. Buon cammino in Europa Pierfrancesco!
Filippo Del Corno

Ti potrebbero interessare