DA CHE PARTE STANNO

DA CHE PARTE STANNO
È davvero incredibile che in un paese dove la vera emergenza è la sicurezza sul lavoro ci sia ancora chi, di fronte a 3 morti al giorno, strilla contro il reddito di cittadinanza.
Da una parte Renzi, che invita giovani e meno giovani a spaccarsi la schiena (e pensa Matteo che c’è chi se la spezza davvero, e ci lascia pure le penne)
Dall’altra Salvini che trova offensivo il reddito di cittadinanza, quando c’è gente che guadagna poco più di 600 euro al mese (la cosa offensiva è che ci sia chi si permette di pagare stipendi da fame, cretinetti).
Girala come vuoi, ma sempre e per sempre dalla stessa parte lì troverai.
Renzi dalla parte dei padroni
Salvini dalla parte di chi odia i più deboli

Ti potrebbero interessare