Daspo, dannoso e inutile

Daspo, dannoso e inutile

Il problema vero del Daspo è che convince i “penultimi” che il loro nemico sono gli ultimi.
Autorizza chi ha poco e sempre meno a pensare che se sta male, se non ha prospettive la colpa sia di chi non ha niente.
Il problema del Daspo è che non aiuta a risolvere conflitti e paure, li alimenta.
Venerdìi il Consiglio Comunale di Milano, con una maggioranza di quelle che non vorremmo vedere mai, ha approvato una delibera che, di fatto, estende sanzioni e allontanamenti (cioè crea le condizioni per il Daspo a tutta la città).
Che il Daspo sia dannoso lo sappiamo.
Ora tocca dimostrare che è inutile.

Elena Comelli

Ti potrebbero interessare