FACCE DA ESECUTIVO

FACCE DA ESECUTIVO

Oggi vi presento i miei compagni di viaggio dell’Esecutivo di SinistraxMilano.
Il primo davanti a sinistra è Michele Bisaccia, che oltre a essere vice tesoriere dell’associazione è una delle poche persone al mondo che riescono a essere geniali e metodiche insieme.
Davanti a destra c’è Fortuna Pellegrini, comunicatrice, calma e attenta; ascolta, elabora, propone e di solito ci azzecca.
(Ci sono io, quella in mezzo con i capelli rossi).
Di fianco a me Paola Galdi, comunicatrice, vulcanica e testarda quasi più di me.
Dietro alla mia testa fa capolino Stefano Simonetta, che di SinistraxMilano è colonna portante, oltre che tesoriere (le due cose non hanno, ahinoi, alcun legame).
Di fianco a Stefano, c’è l’inconfondibile Cesare Castelli, che SinistraxMilano l’ha vista nascere e, giorno dopo giorno, contribuisce a tenerla viva.
Alle sue spalle l’intaggabile Gianni Dapri, un’altra di quelle strane miscele di concretezza, preparazione, ironia e velocità di pensiero che non è facile trovare in giro.
Poi c’è Nicola Licci, che di Milano e delle sue articolazioni politiche e associative conosce tutto o quasi.
E in piedi, ad abbracciarci tutti con lo sguardo, Giuseppe Pino Rosa che, insieme a me, è portavoce di SinistraxMilano.
Un bel gruppo di persone che sa fare cose serie divertendosi, e sa divertirsi facendo cose utili.
Sempre con una convinzione, che fare politica sia un atto collettivo. E più che di battitori liberi, fughe in avanti e uomini soli al comando ma senza controllo, c’è bisogno di una squadra affiatata.
E noi lo siamo.
Se questo gruppo oggi esiste e sorride pensando alle cose fatte e alle tante cose (non scherzo) che faremo succedere tra poco, molto merito va a Filippo Del Corno, che non è solo il miglior Assessore alla Cultura che Milano possa avere, ma è anche persona di qualità umane e politiche fuori dal comune.

Elena Comelli

Ti potrebbero interessare