Il Governo e DjFabo

Il Governo e DjFabo

Rilanciamo: “Ho appreso ora che anche il Governo Conte – Di Maio – Salvini (come Gentiloni) ha presentato memorie contro di me davanti alla Corte costituzionale, affinché sia dichiarato inammissibile il dubbio di legittimità costituzionale presentato dal Tribunale di Milano nel processo per la morte di DJFabo.
Come se non bastasse, il Senatore Simone Pillon ha redatto memorie per l’ass.ne “Vita è”, a favore della “indisponibilità della vita”.
Su Pillon, nulla di nuovo. Sul Governo Conte – Di Maio – Salvini, avevo capito che non volessero affrontare il tema perché non è nel Contratto di Governo. Speravo (e continuo a sperare) che questo significherà lasciare il Parlamento libero di decidere. In ogni caso, noi non ci fermeremo con la disobbedienza civile. Appuntamento al XV Congresso dell’Associazione Luca Coscioni, il 5/7 ottobre a Milano (presso la Università degli Studi di Milano), il 22 ottobre al Tribunale di Massa, il 23 ottobre in Corte costituzionale”.

Marco Cappato
#eutanasialegale #disobbedienzacivile

Ti potrebbero interessare