Il mostro di Segrate

Il mostro di Segrate

Oramai è definitivo: nel 2021 il Centro Commerciale più grande d’Europa partirà a Segrate. Vengono dichiarati 17.000 posti di lavoro in più, in realtà non c’è mercato per un nuovo centro commerciale e bisogna ancora capire quanti posti di lavoro verranno tolti ad altre strutture di pari grandezza e ai negozi di vicinato. In 20.000 invece saranno pare coinvolti per la sua costruzione. Non bastano per apprezzare un’opera inutile. Per i collegamenti vengono previste la Cassanese bis e il prolungamento della linea 4 che sarà decisiva per eliminare clientela ai negozi milanesi. Quanto il prolungamento beneficerà il Centro Commerciale e quanto verrà pagato da Westfield? Per ora i costi relativi alla prima fase di studio sono sostenuti integralmente da Westfield Milan, mentre l’avvio della seconda fase con relativi costi verrà concordato con uno specifico atto integrativo al Protocollo.

David Gentili

Ti potrebbero interessare