Il nostro 5Xmille a Mediterranea

Il nostro 5Xmille a Mediterranea

Non ti allarmare fratello mio
(poesia di Tesfalidet Tesfom, detto Segen*)

Dimmi, non sono forse tuo fratello?
Perché non chiedi notizie di me?
È davvero così bello vivere da soli,
se dimentichi tuo fratello al momento del bisogno?
Cerco vostre notizie e mi sento soffocare
non riesco a fare neanche chiamate perse,
chiedo aiuto,
la vita con i suoi problemi provvisori
mi pesa troppo.
Ti prego fratello, prova a comprendermi,
chiedo a te perché sei mio fratello,
ti prego aiutami,
perché non chiedi notizie di me, non sono forse tuo fratello?
Nessuno mi aiuta,
e neanche mi consola,
si può essere provati dalla difficoltà,
ma dimenticarsi del proprio fratello non fa onore,
il tempo vola con i suoi rimpianti,
io non ti odio,
ma è sempre meglio avere un fratello.
No, non dirmi che hai scelto la solitudine,
se esisti e perché ci sei
con le tue false promesse,
mentre io ti cerco sempre,
saresti stato così crudele se fossimo stati figli dello stesso sangue?
Ora non ho nulla,
perché in questa vita nulla ho trovato,
se porto pazienza non significa che sono sazio
perché chiunque avrà la sua ricompensa,
io e te fratello ne usciremo vittoriosi
affidandoci a Dio.

*Segen è morto il 13 marzo del 2018, all’età di 22 anni, a causa di una grave malnutrizione all’ospedale di Modica, il giorno dopo il suo sbarco a Pozzallo dalla nave Proactiva della ONG spagnola Open Arms. 
Partito dall’Eritrea, era stato in prigione in Libia per 19 mesi. In tasca due poesie che aveva scritto.

In vista della Dichiarazione dei redditi, come SinistraXMilano invitiamo tutti i nostri iscritti e simpatizzanti a donare il 5Xmille ad Arci, che quest’anno ha scelto di devolvere interamente il 5Xmille raccolto a favore del progetto “Mediterranea Saving Humans”, di cui peraltro Arci è uno dei fondatori. Le ragioni della nostra adesione stanno nelle parole di Segen e nel fatto che quella che si combatte nel “Mare Nostro” è una battaglia di civiltà che ci riguarda tutti.
“Mediterranea Saving Humans” è una piattaforma di realtà della società civile arrivata nel Mediterraneo centrale dopo che le ONG, criminalizzate dalla retorica politica, sono in gran parte state costrette ad abbandonarlo, col rischio di renderlo un deserto. L’azione di salvataggio di vite umane e di monitoraggio costante di quanto accade nel Mar Mediterraneo è un atto di disobbedienza morale ma di obbedienza civile rispetto ai diritti fondamentali degli esseri umani: non i loro diritti, dunque, bensì i nostri.

Donare il 5Xmille è molto semplice. Non si tratta di una tassa aggiuntiva, ma di un modo per scegliere a chi destinare parte delle proprie tasse, che andrebbero comunque allo Stato. Per scoprire come sostenere la straordinaria anomalia di “Mediterranea Saving Humans” e navigare controcorrente insieme al suo equipaggio, inserendo il codice fiscale 97054400581 nella dichiarazione dei redditi.

Per qualsiasi chiarimento: https://www.5x1000arci.it/come/

Ti potrebbero interessare