#iorestereiacasamanonposso

#iorestereiacasamanonposso

L’elenco è lungo.
Medici, infermieri, puericultrici, tecnici di laboratorio, oss, ausiliari, pedoni.
Commessi per la distribuzione e smistamento dei pasti, dei documenti, delle provette. Portinai, baristi, guardie giurate, piantoni. Informatici, giuristi, manager, amministrativi, archivisti, segretari.
Personale delle pulizie, sanificatori…e sicuramente sto dimenticando tante figure.
L’ospedale va avanti grazie all’impegno di tutta questa gente; gente che è in affanno da 24 giorni e che ringrazierebbe tutti voi se restaste ben chiusi in casa evitando ogni contatto

Michele Bisaccia

Ti potrebbero interessare