IUDICELLO: IL MIO IMPEGNO PER MUNICIPIO 4

IUDICELLO: IL MIO IMPEGNO PER MUNICIPIO 4

Mi chiamo Daniele Iudicello Minnella e mi candido in Municipio 4 con la lista Milano Unita perchè voglio portare i temi del diritto all’abitare e dell’emergenza climatica in cima alla lista delle priorità del nostro municipio.

I punti cardine della mia proposta sono un piano per l’edilizia popolare (con ristrutturazione ed urgente assegnazione degli edifici abbandonati in carico al Comune di Milano) e consumo di suolo zero – punti che Milano Unita ha portato con forza nel programma di municipio 4 della coalizione che sostiene Beppe Sala.

Per me non sono solo slogan elettorali, ma temi sui quali mi impegno da anni.
A partire dalle battaglie del collettivo Aldo dice 26 x 1, da sempre in prima linea per il diritto alla casa.
Sono riuscito, insieme ai compagni e alle compagne con cui ho lavoro nel nostro municipio, a portare il Senatore Francesco Laforgia nei “palazzi Ligresti” dove il collettivo ha trovato casa dopo lo sgombero da via Oglio

E l’obiettivo resta lo stesso – tenere alta l’attenzione su chi una casa non ce l’ha e non se la può permettere nella Milano di oggi.

In prima linea in tutte le battaglie antifasciste del nostro municipio e fermamente convinto che a Milano non serva un Cpr ma una battaglia incessante contro i decreti sicurezza, mi candido all’interno della coalizione che sostiene Beppe Sala con la consapevolezza e la convinzione che la sinistra può incidere sulle sorti dei cittadini quando sceglie di essere sinistra di governo, senza rinunciare alla propria anima e alle proprie battaglie.

Dimenticavo, ho 31 anni e lavoro come amministratore di condomini, un’attività che ho avviato in proprio 5 anni fa, dopo un’esperienza importante in un sindacato autonomo dei ferrovieri e come impiegato in uno studio di amministrazione condomini

Ti potrebbero interessare