LA DOMENICA SENZ’AUTO

LA DOMENICA SENZ’AUTO

La più grande utilità della domenica senz’auto è quella di farti immaginare come potrebbe essere. Ovvero come potrebbe essere se alla scala metropolitana il trasporto pubblico fosse universale e gratuito e se nel nucleo principale ci si potesse muovere in bici, a piedi, con il trasporto pubblico e infine con auto condivise che potrebbero essere non più del 10% del numero di auto attualmente presenti nel comune (e, in gran parte, ferme ad occupare prezioso suolo urbano). Non dite che costerebbe troppo il trasporto metropolitano universale e gratuito perché quello che spendiamo per fare fronte ai costi sanitari, ambientali e di infrastrutturazione dovuti all’automobilismo di massa sono molto probabilmente infinitamente superiori. Quella per il trasporto metropolitano universale e gratuito sarà una grande battaglia per la giustizia sociale, spaziale ed ambientale negli anni a venire.

Alessandro Coppola

Ti potrebbero interessare