LA RESPONSABILITA’ DELLA REGIONE

LA RESPONSABILITA’ DELLA REGIONE

Allora, io Fontana assassino non lo avrei scritto né pensato.
Cialtrone sì
Incapace sì
Incompetente sì
Incosciente sì
Inadeguato pure
E oltre a lui avrei tirato dentro nella sfilza di definizioni di cui sopra i suoi assessori, da Gallera a Bolognini passando per tutti gli altri.
Perché quando sei alla guida di una regione, la responsabilità è collettiva.
Ciò premesso, prima di sentirmi solidale con lui ce ne deve passare.
Sarò solidale con lui quando lo vedrò dalla parte medici lasciati soli a combattere il Coronavirus a mani nude e a volto scoperto.
Sarò solidale con lui quando lo vedrò dalla parte dei malati senza assistenza e dei positivi lasciati chiusi in casa senza assistenza.
Sarò solidale con lui quando lo vedrò dalla parte degli inquilini delle case Aler lasciate senza manutenzione.
Sarò solidale con lui quando lo vedrò dalla parte delle famiglie lasciate senza casa dal regolamento scellerato di Regione Lombardia.
Sarò solidale con lui quando lo vedrò dalla parte dei pendolari costretti a viaggiare in condizioni indecorose e, oggi, senza sicurezza.

Ti potrebbero interessare