LA TANTO TEMUTA #gentrificazione

LA TANTO TEMUTA #gentrificazione
Questo è un post di Ilaria Bartolozzi, che non c’entra con noi di SinistraxMilano, ma è un’animatrice del quartiere che abbiamo incontrato in tante iniziative da Rob de Matt a al Nuovo Armenia. Bellissime esperienze del quartiere Dergano. A voi il dibattito.
—————–
Negli ultimi due giorni su Il Foglio e Il Sole 24 ORE sono usciti articoli su #Dergano e #Bovisa, che raccontano un territorio socialmente molto ricco e attivo, che in meno di 15 anni è cambiato radicalmente grazie all’arrivo di nuovi cittadini (provenienti da altre zone di #Milano, da altre città, da altri Paesi) e alla nascita di nuove attività che hanno favorito la #coesione del quartiere.
Come è successo alla fine degli anni ‘80 in #Ticinese e pochi anni fa all’#Isola, ora anche Dergano e Bovisa stanno diventando bocconi prelibati per il mercato immobiliare: non solo i prezzi delle case lievitano velocemente, ma si stanno costruendo nuovi palazzi per abitanti ricchi e si susseguono le notizie di cittadini italiani e stranieri che vendono #casa per spostarsi nell’hinterland, vedendo un bilocale a Dergano e comprando un quadrilocale a Paderno. Un tema molto delicato e importante, che sta molto a cuore alle #DDDB – Donne di Dergano e Bovisa – e che nell’articolo del Sole24Ore viene sollevato da una di noi, Anna Moro, urbanista del Politecnico di Milano. Come si risolve questo problema.
Domanda poco retorica ma di sostanza, che rivolgiamo al Comune di Milano, al sindaco Beppe Sala e all’assessore Pierfrancesco Maran. Ne parliamo?

Ti potrebbero interessare