L’EDILIZIA SCOLASTICA È PRIORITA’

L’EDILIZIA SCOLASTICA È PRIORITA’

Con l’istituzione del nuovo assessorato che si deve occupare dei luoghi e degli spazi dove crescono e si formano i nostri bambini e i ragazzi, si è compiuta una scelta forte, che sancisce la priorità d’intervento per sanare decenni di problemi, che spesso hanno a che fare con i tempi della contorta burocrazia ed il conflitto di competenze che rallentano e a volte ostacolano, interventi celeri sugli stabili comunali che ospitano le nostre scuole. Sappiamo che un problema di manutenzione ordinaria – come la pulizia delle gronde dalle foglie – se non tempestivi, si può trasformare in tetti rotti ed infiltrazioni e, quindi, costi e tempi aumentati.
Il neo assessore Paolo Limonta a un mese dal suo insediamento, ha costituito una vera e propria task force, motivata ad accogliere una sfida importante , assumendo per la prima volta tutte le deleghe che coinvolgono la gestione degli edifici scolastici. Le audizioni nelle commissioni municipali, così come gli incontri già in essere con le direzioni didattiche, ci fanno ben sperare.

Rossella Traversa
PS nelle foto l’audizione del neo assessore in Municipio 4 di Milano

Ti potrebbero interessare