Libri al posto della mafia

Libri al posto della mafia

Uno spazio strappato alla criminalità organizzata diventa biblioteca di condominio: accade a Milano, in viale Espinasse, dove un appartamento confiscato ad uno spacciatore si trasforma in un luogo di cultura e socialità. Grazie al lavoro di cittadine e cittadini, associazioni, comitati, amministrazione, con la costituzione di uno specifico comitato di scopo, l’utilizzo dello strumento amministrativo del Patto di collaborazione fortemente voluto dal mio collega assessore Lorenzo Lipparini e la cornice funzionale della rete delle biblioteche di condominio coordinata dal Sistema Bibliotecario Milano. Benvenuto e buon lavoro alla Biblioteca di viale Espinasse, verrò presto a trovarvi!

Filippo Del Corno

Ti potrebbero interessare