Lombardia terra dei fuochi, aggiornamenti

Lombardia terra dei fuochi, aggiornamenti

LOMBARDIA TERRA DEI FUOCHI, IMPORTANTI AGGIORNAMENTI DA VIA CHIASSERINI
Dopo 72 ore – necessarie per completare le analisi di laboratorio – Arpa Lombardia ha reso noto intorno alle 13 di oggi i dati relativi ai valori di IPA (Idrocarburi policiclici aromatici) e diossina, riscontrati durante il 1° campionamento, svolto tra domenica notte 14/10 e le prime ore di lunedì 15/10, in prossimità di due edifici pubblici localizzati nell’area dell’incendio (caserma dei carabinieri e scuola). Premessa: per gli IPA esistono dei valori/limite di legge precisi, al contrario della diossina per la quale, hanno spiegato Arpa e ATS, si fa riferimento alle indicazioni della OMS Organizzazione Mondiale della Sanità (=0,3 picogrammi/mc). Risultati del 1° campionamento: IPA nei limiti di legge, diossina 0,5. Per avere elementi di paragone: nell’incendio di Bruzzano dell’estate 2017, al 1° campionamento Arpa aveva registrato concentrazioni di diossina pari a 98; nell’incendio del capannone di Corteolona, 12. I campionamento proseguono dalla notte del 14/10 a scadenza fissa, ogni dodici ore: entro questa sera quindi (trascorse le canoniche 72 ore per le analisi di laboratorio) avremo i dati del 2° campionamento, svolto nel pomeriggio di lunedi 15/10, e così via. I prossimi dati potrebbero presentare valori leggermente superiori per la diossina, per ragioni legate alle condizioni meteo: la notte dell’incendio non c’era vento e il forte calore ha favorito la verticalizzazione di fuoco e fumi; i tecnici Arpa si dicono sicuri che, in ogni caso, rimarranno a valori medio-bassi. La cosa più importante infatti è la durata dell’esposizione: 4 giorni fa l’incendio, i Vigili del Fuoco lavorando senza sosta hanno demolito l’intero capannone, fumo non se ne vede quasi più, lo spegnimento degli ultimi focolai è previsto entro le prossime 24 ore. ATS, l’autorità sanitaria, dopo avere allertato tutte le strutture ospedaliere, conferma che in nessun pronto soccorso si sono registrati ricoveri collegati all’evento.
Nel corso dell’incontro istituzionale ho chiesto ad Arpa di rendere una comunicazione pubblica immediata, per informare i cittadini. Eccola: http://www.arpalombardia.it/…/Incendio-IPB%2C-disponibili-i…
Il monitoraggio prosegue. Le informazioni pure. Andiamo avanti

Enrico Fedrighini

Ti potrebbero interessare