MILANO AIUTA, IN CIFRE

MILANO AIUTA, IN CIFRE

Potete trovare al link qua sotto l’illustrazione di quanto è stato fatto dal Comune che ha operato in rete con associazioni, tantissimi volontari, piccoli e grandi benefattori.
L’Assessorato alla Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open data ha curato la realizzazione di questa visualizzazione (dashboard), raccogliendo e accogliendo i dati dai diversi settori coinvolti e realizzando un nuovo strumento per rappresentare in modo trasparente l’attività del Comune e della città.
Dai pasti in emergenza, i buoni spesa e i farmaci portati a casa delle persone più fragili ai tablet e pc recapitati nelle scuole dalla Polizia locale, fino all’85% in più di certificati on-line e al numero di dipendenti comunali impegnati nello smart working straordinario.
Per evidenziare un dato, sono oltre 600 le tonnellate di cibo donate tra marzo e giugno e 15.800 i buoni spesa per le famiglie, 1 milione e 600mila i pasti distribuiti dagli Hub alimentari gestiti dal Comune, con i suoi dipendenti e con moltissimi volontari.

Ti potrebbero interessare