Municipio 2: scarsa democrazia e nessun buon senso

Municipio 2: scarsa democrazia e nessun buon senso

Cerco persona (di fiducia) che mi accompagni in Comune di Milano – Municipio 2. Non garantisco nulla, se non molta approssimazione e scarso senso civico.
Stasera (24/7/18) è convocato il Consiglio di Municipio in seconda convocazione (perché altrimenti c’è il rischio che la maggioranza non riesca a garantire il numero legale…). Al 3° e 4° punto (i primi due sono di prassi per ogni seduta) sono in discussione delibere molto importanti, le riportiamo:
3) Relazione annuale sull’esercizio 2017 delle funzioni attribuite al Municipio. Cioè la relazione obbligatoria che entro il 31 luglio ogni presidente di Municipio è tenuto a inviare al Consiglio Comunale dopo l’approvazione di quello Municipale. Una relazione tecnica e politica, dove si dovrebbe fare il punto su quanto fatto in merito alle funzioni attribuite al Municipio. Un documento importante non solo per la Giunta o la maggioranza, ma per il Consiglio, per l’istituzione municipale.
4) Nuovo Documento di Piano e Varianti del Piano dei Servizi, comprensivo del Piano per le Attrezzature Religiose e del Piano delle Regole del Piano di Governo del Territorio, cioè il parere del Municipio sulla proposta del nuovo PGT predisposta dal Comune. Anche questo è un documento estremamente importante, forse uno dei più significativi tra quelli sottoposti ai Municipi dal 2016. Un documento dove sarebbe possibile anche fare osservazioni puntuali sulle modifiche previste dal nuovo PGT nei territori del nostro Municipio.
Eppure, su questi due fondamentali documenti (uno previsto da Regolamento, la cui richiesta di parere è arrivata in Municipio il 25/6/17, cioè quasi un mese fa) è stata convocata solo una seduta di commissione oggi (23/7), IL GIORNO PRIMA DEL CONSIGLIO e il documento sul PGT è arrivato (quattro giorni fa) sotto forma di Bozza! È evidente che non sia stato possibile in un’ora e mezza, sviluppare una discussione esauriente sui punti, anzi il 2° (parere sul PGT) NON È STATO PROPRIO AFFRONTATO!
Quindi andremo in Consiglio a ratificare due documenti importantissimi e mai discussi, alla faccia dei regolamenti, della democrazia e del buon senso.
PER QUESTO HO BISOGNO DI UN SOSTEGNO, MA FORSE, PIÙ CHE ALTRO, QUALCUNO CHE MI TENGA A BADA…
Alberto Ciullini di Municipio 2 – Sinistra x Milano

Ti potrebbero interessare