Municipio 4, anche i 5Stelle si svegliano

Municipio 4, anche i 5Stelle si svegliano

Il Gruppo 5Stelle del Municipio 4 ha finalmente scelto di denunciare il comportamento arrogante della maggioranza di centrodestra, dopo aver provato sulla propria pelle cosa significa. Un bel passo in avanti.
Durante l’ultima seduta del Consiglio la minoranza è riuscita a far annullare una delibera illegittima che la maggioranza di centrodestra aveva votato in assenza della sua proponente (del M5S) ed anche di tutti gli altri consiglieri di opposizione.
Appellandosi a norme e regolamenti, si è provato infatti che non si può mettere in votazione una mozione in caso di assenza del proponente (o suo delegato). Comportamento invece che nel Consiglio del 13 dicembre scorso era stato attuato, bocciando la mozione.
“Questa maggioranza di Municipio 4 – a guida Lega e Forza Italia – deve sapere che la legge e le regole vanno rispettate e che si può essere maggioranza senza calpestare i diritti altrui.” Riferendosi poi al comportamento del Presidente del Consiglio, il Comunicato M5S continua : “… Aver violato la legge è un fatto grave che mina la fiducia nella sua adeguatezza a ricoprire quel ruolo.”
L’illegittimità dell’atto è stata rilevata dal Segretario Generale del Comune di Milano, interpellato nel merito dal gruppo consiliare M5S di Municipio 4.

Rossella Traversa

Ti potrebbero interessare