MUNICIPIO 9: SUBITO AL LAVORO O DIMISSIONI

MUNICIPIO 9: SUBITO AL LAVORO O DIMISSIONI

Due consigli e tre commissioni saltati completamente nelle ultime settimane. Sei mesi di scontri interni per scegliere il sostituto dell’assessore alla sicurezza e allo sport, tutto per i continui litigi tra Lega e Forza Italia.
Nessuna delibera degna di nota e’ stata approvata negli ultimi tempi.
Questo dopo che per mesi il numero legale nelle commissioni e’ stato garantito dall’opposizione, mentre una commissione importante come quella sulla casa non ha quasi mai funzionato e non e’ stata piu’ rinnovata.
Da tempo il centrodestra del nostro municipio non sta lavorando, sta solo litigando.
E’ grave, e ci sono conseguenze dirette e negative per tutti i cittadini, che si sommano a quelle dei mesi scorsi: dai ritardi nell’organizzazione delle rassegne estive (nel 2018 iniziata a meta’ Agosto) alla soppressione di feste o di eventi di quartiere, l’ultimo pochi giorni fa a Dergano.
Abbiamo subito l’approssimazione e la confusione nello stilare il piano triennale delle opere, l’assenza di una visione sulla mobilita’ e sulle pedonalizzazioni, il vuoto sulla cultura e sull’educazione.
Abbiamo visto attacchi scriteriati alle parrocchie o alle scuole di quartiere per attivita’ di accoglienza ai migranti e formazione agli studenti a loro sgradite.
Ora basta. Siamo stufi di denunciare l’immobilismo e l’incompetenza in cui e’ caduto il nostro Municipio con questa maggioranza.
Il presidente Lardieri ha solo due opzioni: rimettere subito al lavoro i suoi consiglieri per affrontare i problemi, se e’ in grado di farlo, oppure dimettersi.
I cittadini meritano rispetto e che non si perdano altri mesi preziosi.

Municipio 9 – Sinistra x Milano

Ti potrebbero interessare