NASCE IL “Murat Sport in Community Hub”

NASCE IL “Murat Sport in Community Hub”

I campi sportivi esterni di via Murat, a fianco della piscina e della palestra comunali, versano da molti anni in uno stato di abbandono e di incuria.
Si tratta di uno spazio ampio, con due campi da tennis e uno da basket all’aperto, che per questo motivo si sono deteriorati e sono inutilizzati.
Il Comune di Milano ha predisposto un bando di gara per la concessione di questi spazi a chi li ristrutturera’ completamente, costruendo un impianto polifunzionale ed ecosostenibile di quasi 1000 metri quadrati al chiuso, che durera’ nel tempo e sara’ capace di una vasta offerta di sport e socialita’ per i giovani e per tutti.
Ha vinto l’Associazione Sportiva La Salle, che dara’ avvio ai lavori di ristrutturazione l’anno prossimo.

Il Centro organizzerà, tra le altre cose, corsi di calcio maschile e femminile, di tennis, di padel, di sitting volley, tennis e scherma in carrozzina, fitness e lezioni per adulti. Si potra’ giocare a basket e a pallavolo, e sono previste tariffe agevolate per gli abitanti della zona.
Inoltre ci saranno uno skatepark esterno e accessibile a tutti, un punto di ristoro e una sala con terrazza per le feste, ma anche uno spazio a disposizione per il coworking.

Tutto questo fa parte del piano per le periferie del Comune, che ha fatto un lavoro intenso con l’assessore Roberta Guaineri, con il delegato Mirko Mazzali e con i consiglieri di Municipio 9 del centrosinistra.

E’ un altro tassello importante della grande attenzione che viene posta alla cura e alla rivitalizzazione dei quartieri, in questo caso con uno spazio di sport, di aggregazione, ma anche di lavoro, aperti a tutti.
Moltiplicare questi spazi, proprio come la riqualificazione in corso di diverse piazze della citta’, e’ un impegno decisivo per continuare sempre di piu’ a rendere la nostra una comunita’ viva che si incontra e si diverte, che si conosce e che collabora.

Carlo Silva

Ti potrebbero interessare