NON E’ UN PAESE PER GIOVANI

NON E’ UN PAESE PER GIOVANI

A raccontarcelo è Oxfam Italia che, nel suo rapporto Time to Care, pubblicato alla viglia del Forum di Davos, mette in luce come in Italia i ricchi siano soprattutto i figli dei ricchi e i poveri figli dei poveri: condizioni socio-economiche che si tramandano di generazione in generazione.
L’ascensore sociale è fermo, bloccato, immobile.
In un paese i cui i giovani che ambiscono a un lavoro di qualità devono fare oggi i conti con un mercato profondamente disuguale, caratterizzato, pur a fronte della ripresa dei livelli occupazionali dopo la crisi del 2008, dall’aumento della precarietà lavorativa e dalla vulnerabilità dei lavori più stabili.

Ti potrebbero interessare