Più piazze pedonali

Più piazze pedonali

Più di 100 firma raccolte in poche ore ed un riscontro positivo della maggior parte dei residenti. Questo il risultato dell’iniziativa di Municipio 2 – Sinistra x Milano che in questo fine settimana ha lanciato la proposta di rendere effettiva la pedonalizzazione di piazza del Governo Provvisorio

La piazza, collocata idealmente lungo l’asse che collega via Padova con la Martesana, sarebbe già zona a traffico limitato, ma a causa dell’assenza di dissuasori della sosta e del transito è, di fatto, un’area di parcheggio non regolamentato e un luogo di passaggio quasi continuo delle auto. Un’opportunità sprecata per il quartiere che, nell’area circondata da bar e attività commerciali, su cui affaccia la splendida Cascina Turro, potrebbe davvero trovare la sua piazza.

Come SinistraxMilano pensiamo infatti che il percorso verso una città senz’auto, traguardo ambizioso ma non per questo rinunciabile, passi anche dalla creazione di aree pedonali al di fuori del centro storico e lontane da area C.

La pedonalizzazione di Piazza del Governo Provvisorio è allora solo la prima di una serie di proposte che avanzeremo nei prossimi mesi nei diversi quartieri di Milano, con l’obiettivo di trasformare anche le aree periferiche in luoghi di incontro e di svago, promuovendo socialità e relazioni. Un percorso che, ovviamente, non può avvenire senza il confronto con i cittadini – residenti, commercianti e fruitori delle piazze; per questo, alla raccolta firme avviata in questi giorni in Municipio 2, farà seguito nelle prossime settimane un incontro pubblico in cui mettere a confronto i diversi punti di vista e proposte per tradurle in azioni concrete.

E negli altri quartieri, quali sono le aree che vorreste trasformare in piazza pedonale?

Ti potrebbero interessare