Razzismo 2.0, parliamone!

Razzismo 2.0, parliamone!

Giovedì 21 febbraio alle ore 21.00 al Teatro Officina, vi aspettiamo per la presentazione di “Razzismi 2.0” il libro di Stefano Pasta sulle forme di odio e razzismo, ormai ostentate, presenti sui social media, su come riconoscerle, affrontarle e batterle. E su quello che gli stessi social media dovrebbero fare.

L’autore ne discute con Alberto Ciullini di Municipio 2 – Sinistra x Milano.

“Pasta spiega i meccanismi che assecondano la diffusione dell’odio on line ma dedica molto spazio all’analisi di buone pratiche per contrastarlo. L’analisi è sociologica, la proposta è educativa e risponde ad alcuni attuali interrogativi: come si risponde all’odio verso l’altro? Come si crea la responsabilità per l’uso del linguaggio? Come promuovere gli anticorpi presenti nella Rete e l’attivismo digitale?” Riccardo Noury di Amnesty International – Italia

L’autore: Stefano Pasta, dottore di ricerca in Pedagogia, è assegnista presso il Centro di Ricerca sull’Educazione ai media dell’Informazione e alla Tecnologia (CREMIT) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, è esperto d’interventi a contrasto delle discriminazioni, e in particolare della presenza di rom e sinti in Italia, su cui ha realizzato la guida multimediale “Giving memory a future”. Nel 2011 ha vinto per l’Italia il premio “EU journalism Award – Together against discrimination!” della Commissione Europea.

Ti potrebbero interessare