Sempre vigliacchi, sono dei fascisti

Sempre vigliacchi, sono dei fascisti

La stessa violenza. La stessa viltà. Sabato notte (la notte prima delle elezioni) a Rogoredo dei vigliacchi mascalzoni hanno bruciato la corona e quindi la targa che ricorda il sacrificio di Luigi Cristini, giovane resistente. Sappiano che la democrazia non fa un passo indietro, anzi, questi atti rafforzano la cultura antifascista. Milano antifascista saprà reagire

Rossella Traversa

Ti potrebbero interessare