SENZA GLI ELFI….

SENZA GLI ELFI….
Bellissimi questi auguri della

Cgil Milano – Camera Del Lavoro Metropolitana

che rilanciamo con tutto il cuore. Perché quest’anno come non mai meglio ricordarsi dei lavoratori delle pulizie e dei servizi (anche negli ospedali) col contratto bloccato da 7 anni, degli infermieri e di tutti gli operatori sanitari pagati male e poco, di fattorini che devono correre a più di 100 consegne al giorno, di camerieri, cuochi, personale di ristorante e alberghi che se va bene hanno la cassa-intagrazione da febbraio e giù fino ai lavoratori e lavoratrici della Voss Fluid di Osnago (Lecco) che staranno notte e giorno davanti ai cancelli per non far portare via i macchinari dalla fabbrica. La pandemia la pagano sempre i soliti “cipputi” e il regalo di Natale sarebbe farla pagare a chi ha guadagnato tanto anche da questo anno disgraziato. Buone feste.

Ti potrebbero interessare