TAVOLINI E GAZEBO PER BAR, CHIOSCHI, RISTORANTI E NEGOZI. RIAPRONO I MERCATI AGRICOLI

TAVOLINI E GAZEBO PER BAR, CHIOSCHI, RISTORANTI E NEGOZI. RIAPRONO I MERCATI AGRICOLI

Per favorire una riapertura in sicurezza, il Comune di Milano ha stabilito, fino al 31 ottobre, l’ampliamento delle occupazioni di suolo pubblico temporanee per bar, ristoranti, chioschi, ecc. e per altre attività commerciali. Semplificazione burocratiche quindi delle richieste (autorizzazione entro 15 gg.) e possibilità di installare aree temporanee su piazze, strade e anche su aree a verde, marciapiedi, aree dedicate alla sosta e zone pedonali.
Sospesi i pagamenti di occupazione del suolo pubblico.
E riaprono da oggi i mercati agricoli di Milano. Si inizia dal Mercato Agricolo dei Navigli, il primo dei 23 mercati scoperti per la vendita diretta da parte degli agricoltori, sui cui si testeranno le misure di distanza e di sicurezza, simili a quelle dei mercati all’aperto settimanali.

Ti potrebbero interessare