TU CHIAMALI SE VUOI…

TU CHIAMALI SE VUOI…
Il centrodestra è il partito dell’auto e questo sembra essere l’unico tema della campagna elettorale, meno bici e piste ciclabile, che creano code e tolgono spazio e velocità alle auto. Ieri hanno protestato contro la riapertura di area C in questo modo: “Per noi la riattivazione di Area C è soltanto un modo da parte del Comune di fare cassa. In queste settimane i livelli di smog sono aumentati e ciò mostra il fallimento delle politiche ambientali del Comune, la città è vuota e aumenta l’inquinamento”. A parlare è il commissario della Lega in città, Stefano Bolognini (si hanno un commissario, perché quelli che c’erano non li conosceva nessuno). E dovrebbe aver letto anche lui che il traffico è aumentato nelle ultime settimane del 20% in città rispetto al periodo pre-Covid. Va beh. Non l’avrà letto. Così come si vede che non va molto in giro per la città. Avrà molto da fare per cercare il candidato a sindaco. Questa è la Lega, il resto della compagine in Consiglio comunale non è da meno. Ieri hanno protestato come nella foto sotto Palazzo Marino perché vogliono le sedute del consiglio in presenza, stufi di farle da casa, dicono i loro cartelli, “in pantofole”.

Ti potrebbero interessare