TUTTI I DIBATTITTI “UN BICCHIERE PER…” E LE NOSTRE PROPOSTE

TUTTI I DIBATTITTI “UN BICCHIERE PER…” E LE NOSTRE PROPOSTE

DI CUORE, CORAGGIO E FEGATO

Garantire lo sport di base, gratuito e libero per tutti. È una delle nostre fisse, sarà perché Michele Bisaccia se ne occupa con testa, cuore e corpo e che ci porta sempre persone capaci di aprire orizzonti, come Gabriele Aimini, pugile e sherpa di boxe, oltre che fisioterapista e autore con Fabio Pennetta “Cuore classe e fegato”, uscito per i tipi di Agenzia X Edizioni

https://business.facebook.com/sinistraxmilano2016/videos/267225961766460/

NUOVE FORME DI RESISTENZA CITTADINE

Lottare, difendere i propri luoghi, dalla speculazione, dall’inquinamento, dalla incuria e promuovere i diritti di tutti e la partecipazione attiva, sono queste le nuove forme di resistenza. Ne abbiamo parlato con Rosy Battaglia, giornalista e fondatrice di Cittadini reattivi che a queste battaglie non solo da’ voce ma contribuisce diffondendo e insegnando gli strumenti per una nuova resistenza diffusa. Una giornalista coi fiocchi e una militante e organizzatrice dal basso. Da ascoltare, insieme alla nostra Elena Comelli.

EUROPA CHI, EUROPA COME

Scorpriremo presto se grazie all’Europa diventeremo un paese migliore, prché più snelli, moderni, europei. Il piano di rilancio e resilienza ci chiede riforme ferme da decenni. Mentre l’Europa politica continua a tacere sui morti alle sue frontiere, sul salario minimo comune, su una politica sociale che manca completamente. Ne discutiamo con Piero Graglia e storico delle istituzioni europee e biografo di Altiero Spinelli, e Stefano Simonetta.

https://business.facebook.com/sinistraxmilano2016/videos/267225961766460/

SI DICE PERIFERIA, VUOLE DIRE CITTA’

Dalla pandemia in avanti sono diventate la città o almeno sono tornate a esserlo. Strette tra il bisogno di alloggi, cura e spazi sociali, sono diventate il terreno di caccia della nuova speculazione. In proporzione sono cresciuti più i prezzi nei molti quartieri oggetto di trasformazioni (anche solo annunicate) che all’interno delle prim circonvallazione. Se non vogliamo che finisca tutto in mano ai padroni del mattone, grndi o piccoli che siano, è il momento di agire. Il dibattito con Giuseppe Filippini, segretario della Camera del Lavoro di Lorenteggio Giambellino, e Claudio Jampaglia, giornalista di Radio Popolare.

https://business.facebook.com/sinistraxmilano2016/posts/2946004052301499

 

NUOVE OFFICINE MUNICIPALI

Produrre è sempre stata una fissa di questa città, no? Ed è forse venuto il tempo di consolidare e discutere di questo produrre, che ormai è sempre più terziario e cultura, che ha bisogno di qualità, di relazioni e quartieri, oltre che ovviamente di diritti. Ne abbiamo discusso con Vincenzo Greco della segreteria della Cgil Milano – Camera Del Lavoro Metropolitana e con Maso Notarianni presidente di Arci Milano, modera Paolo Campanini. Bevanda consigliata, al massimo della milanesità: “la bicicletta” (campari soda, vino bianco, acqua frizzante, fetta di Milano e chi vuole anche una spruzzata di vermouth).

NON SOLO COVID

Non sono solo i ritardi del piano vaccinale a colpire i pazienti fragili. C’è anche un anno in cui nella sanità del nostro paese c’è stato spazio solo per il Covid e poco, pochissimo altro. Pazienti oncologici, pazienti cardiologici e tutti coloro che hanno patologie croniche o gravi rischiano di essere tra le vittime collaterali di un anno di pandemia. Sono 11 milioni di persone. È l’allarme che ha lanciato oggi la Federazione degli oncologici, cardiologi e ematologi, presentando un documento in cui si chiede un vero e proprio piano Marshall sanitario per tornare alla normalità delle cure, ne abbiamo parlato con Selvaggia Lucarelli e Lorenzo Zacchetti

https://business.facebook.com/sinistraxmilano2016/videos/155899949765358/

CULTURA: COSTRUIRE LA CITTADINANZA

Ripartirà la cultura ufficiale, quella istituzionale, che ritroverà i suoi spazi, vuoti da troppo tempo, ma pronti a riaprire. Più difficile il percorso della cultura underground, quella dei circuiti non ufficiali, che esce in buona parte impoverita dai mesi lunghi della pandemia. Con troppi locali che non ce l’hanno fatta e con le reti informali frammentate, lacerate, difficili da ricostruire in pezzi di città che rischiano di essere desertificati dai troppi mesi di una chiusura forse necessaria. Vogliamo interrogarci sul ruolo che la cultura non ufficiale ha avuto nella costruzione di pezzi di città, di un linguaggio e di un senso comune.
Ne parliamo insieme a Federico Riccardo Chendi e Tommaso Dapri, guidati da Valentina Capocefalo

COME CAMBIA (E CAMBIERA’) LA MOBILITA’ URBANA

Piste ciclabili diffuse? Monopattini? Zone 30? Il centrodestra attacca tutti i giorni il Comune di Milano e Beppe Sala per le sue scelte sulla mobilità, sembra il solo tema di campagna elettorale. Le critiche da sinistra dicono che non si fa abbastanza. Ma cosa si dovrebbe e potrebbe davvero fare? Ne abbiamo parlato con Paolo Pinzuti, fondatore e animatore di BikeItalia, e Alfredo Drufuca, ingegnere dei trasporti, amministratore delegato di Polinomia, esperto di mobilità dolce.

https://business.facebook.com/sinistraxmilano2016/videos/2799902330272917/

I PROSSIMI DIBATTITI:

Diritto all’Abitare, con Sabina De Luca del Forum Disuguaglianze e Diversità e Federico Zanfi del Politecnico di Milano, Lunedì 17 maggio alle 18.45.

E si conclude (per ora) lunedì 24m maggio con Aboubakar Soumahoro per parlare di lavoro e diritti.

Ti potrebbero interessare