UN CAMPO DEI FIORI A MILANO

UN CAMPO DEI FIORI A MILANO

Un murale di oltre 400 metri quadrati dipinto dal collettivo ORTICANOODLES e dagli utenti del Centro diurno disabili di via Anfossi per rivestire la struttura comunale.
È questa l’opera d’arte realizzata nelle ultime due settimane per iniziativa della Fondazione Arrigo e Pia Pini, che dal 2016 dona alle associazioni e ai gruppi attivi nel supporto a persone fragili l’esperienza di potersi dedicare all’arte urbana, sviluppando progetti di notevole impatto visivo con le proprie mani, sotto la supervisione di artisti esperti. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con APS Non Riservato, Wit Design, Istituto Italiano di Fotografia e sostenuto da Fondazione Comunità di Milano.
In questo caso l’artista è Walter Contipelli, fondatore di Orticanoodles, che ha coinvolto nella pittura anche sei utenti del Cdd di via Anfossi e altrettanti del Cdd di via Gonzaga. Inaugurato l’anno scorso, il Centro di via Anfossi ospita in tutto 15 persone tra i 16 e i 65 anni con un’invalidità del 100%. La struttura ha una superficie di 789 metri quadrati distribuita su due piani fuori terra a cui si aggiungono 1.500 metri quadri di giardino e pertinenze esterne.

Ti potrebbero interessare