Uomo in mare

Uomo in mare

“Uomo in mare” – Finalmente, il rimorchiatore “Mare Jonio” ha potuto lasciare il porto di Palermo e tornare a immergersi nelle acque del Mediterraneo, provando a farne di nuovo un “Mare nostro”, un mare solcato dagli occhi e dalle braccia dell’equipaggio di Mediterranea Saving Humans. Grazie a questi “uomini in mare” che, portando a bordo con sé tutte le migliaia di persone che costituiscono il personale di terra di Mediterranea, spezzano il silenzio e il buio calati su quanto accade a poche miglia marine dalle coste del nostro paese – e dal confine meridionale dell’Europa – e setacciano ancora una volta un mare fattosi deserto, per salvare vite umane e difendere i diritti di tutti. A noi il compito di continuare a sostenere la loro impresa, che un giorno verrà annoverata fra le poche eccezioni di un’epoca di tempesta.

Stefano Simonetta

Ti potrebbero interessare